Studio Giorgio Serafini

Da più di dieci anni al vostro servizio

APE

attestato di prestazione energetica studiogiorgioserafini

Cos'è la certificazione energetica

L’ape è un documento che stima il consumo energetico di un immobile. È un documento necessario per le pratiche di compravendita, di affitto e di riqualificazione energetica. Questo documento può essere redatto solo da tecnici abilitati (certificatori energetici), e solo dopo aver eseguito un sopralluogo sull’immobile.

certificazione energetica obblighi e sanzioni

Obblighi e sanzioni

Dal 2009 si ha l’obbligo dell’Ape per le compravendite e dal 2010 per gli immobili in affitto. Le sanzioni sono severe per chi non adempie a questo certificato. Con l’introduzione della normativa del 1 ottobre 2015 è stato reso obbligatorio, da parte del soggetto certificatore, il sopralluogo dell’immobile con documentazione fotografica. Per cui diffidate di chi vi propone prezzi stracciati senza sopralluogo, in quanto a seguito di un controllo da parte delle autorità, decadrebbe il certificato, con multe salatissime per tecnici e proprietari dell’immobile stesso, oltre all’ annullamento della compravendita.

ape attestato di prestazione energetica

A cosa serve l’ APE

L’APE è uno strumento molto importante per capire quanto l’immobile che stiamo andando a comprare, affittare o a riqualificare, disperde calore con l’ambiente circostante. A parità di mq, un immobile in classe A (quindi con bassa dispersione di calore), sarà conveniente in termini economici rispetto ad un immobile in classe G (massima dispersione di calore). Questo perché più il nostro immobile sarà isolato termicamente, più il costo del riscaldamento invernale e del raffrescamento estivo sarà inferiore. In sintonia con le direttive europee, per costruire o ristrutturare, è necessario oggi seguire i principi del risparmio energetico e della sostenibilità ambientale. Quindi l’ape serve ad informare e tutelare chi acquista o affitta un immobile sui consumi energetici che di media andrà a pagare.

tempi e modi di consegna in 48 ore in provincia di Arezzo e Firenze

Tempi e modi di consegna

Entro due giorni lavorativi dal giorno del sopralluogo, l’attestato APE sarà pronto ed inviato in formato PDF tramite mail. Dal momento in cui sarà effettuato il pagamento (al sopralluogo o tramite bonifico dopo la ricezione della mail) si provvederà alla spedizione del formato cartaceo firmato e timbrato, oltre alla ricevuta della regione Toscana (il costo della spedizione è esclusa dal prezzo della pratica). Sarà possibile anche ritirare a mano la propria documentazione presso il nostro studio di Montevarchi (AR).

documenti per sopralluogo dell' ape studiogiorgioserafini

Documentazione da dare al tecnico durante il sopralluogo

Durante il sopralluogo il cliente dovrà consegnare al tecnico una copia del documento di identità, e se ne è in possesso, una visura catastale e una planimetria catastale dell’immobile, una copia del libretto della caldaia con l’ultimo controllo regolare entro l’anno ed il codice catasto della caldaia. Se ne è in possesso, anche una copia dei documenti riguardanti la certificazione degli infissi.

ape quanto costa pochi € risparmio

Quanto costa la certificazione energetica

Il costo dell' APE è variabile, genericamente tra i 100 ai 150 euro più iva, e comprende sopralluogo, calcolo, ricevuta di presentazione agli uffici della regione, e la copia firmata e timbrata dell' APE. Essendo il nostro studio specializzato in certificazioni energetiche, siamo riusciti ad abbattere il costo del certificato APE fino a 80 euro esente IVA. Richiedi subito il tuo certificato APE, e diffida dei professionisti che non effettuano un sopralluogo, in quanto senza sopralluogo l' APE NON E' VALIDO.

Chiudi il menu
Call Now ButtonChiamaci